Oleificio Cima di Bitonto - Ricette
 

Gamberoni gratinati al forno

INGREDIENTI PER 4 PERSONE

  • 400 g (8 grossi) di gamberi
  • 2 cucchiai di olio extravergine di oliva
  • succo e scorza di un limone
  • sale q.b.
  • pepe q.b.
  • 1 spicchio di aglio
  • 1 ciuffo di prezzemolo
  • 2 cucchiai di brandy
  • 15 g pane grattuggiato

PREPARAZIONE

Preriscaldare il forno a 180°C.

Lavare i gamberoni in acqua fredda e procedere con la loro pulizia. Appoggiare il gamberone sul tagliere, con la testa rivolta verso di noi. Inserire le forbici nella corazza, dunque incidere il dorso. Inserire un bastoncino all’interno, nel taglio creato fino a raggiungere il filo intestinale. Sollevare l’intestino, tirarlo delicatamente, prima dalla parte della testa, poi dall’altro lato facendo attenzione a non romperlo. A questo punto, incidere la polpa del gamberone con la punta di un coltello e seguire l’incisione praticata con le forbici fino ad aprire la polpa in due metà perfette.

Strofinare una pirofila con uno spicchio di aglio, dunque adagiarvi i gamberoni, con la parte della polpa rivolta verso l’alto. Aggiungere un pizzico di sale (meglio se aromatizzato) sulla polpa, ed aggiustare di pepe. Aromatizzare con scorza di limone grattugiata e con una spruzzata del suo succo. Cospargere con pane grattugiato ed ultimare con due cucchiai di olio extravergine di oliva ed una spruzzata di brandy su ciascun gamberone. Infornare la teglia e cuocere a 180°C per 15-20 minuti, fino a doratura. Servire i gamberoni caldissimi con abbondante prezzemolo tritato fresco e con del succo di limone.